CARBOTTI
Interior design, Roma, 2016.

Un negozio del centro storico modificato da un intervento degli anni '60, in cui, il ritrovamento sotto ad un controsoffitto di un vecchio solaio in legno, consolidato da travi in ferro, rende impossibile la realizzazione del progetto preliminare.
La presenza in pochi metri lineari di ambienti tanto diversi, rende necessario un nuovo processo di sintesi.
La valorizzazione dei materiali, legno e ferro, presenti anche nella scala anni '60 liberata da improprie verniciature e rivestimenti, avviene attraverso e l'accostamento di elementi in cartongesso che si adattano agli ambienti. Freddi e lineari accanto alla matericità del soffitto di legno e ferro e fluidi
elementi illuminanti in corrispondenza delle curve moderniste preesistenti.


Committente
: privato
Superfice: 62 mq
Esecuzione arredi: Orientamenti

   
    1 2 3 4 5 6 7 8